Sono stato di recente ad un ristorante di un amico per festeggiare il compleanno di Barbara.

E’ rinomato per il buon vino e anche per la cucina basata su prodotti di qualità. Anche il semplice hamburger è fatto di un’ottima carne.

Mia figlia ha deciso: “Dai prendo l’hamburger, quello classico, ma non voglio il cetriolo. Mi faccio mettere al suo posto la cipolla”.

Ottima scelta. Chiamiamo la cameriera.

Ordiniamo. Scegliamo da bene e scatta la scelta dell’hamburger. “Volevo l’hamburger. Quello classico, ma al posto del cetriolo, se mi può mettere la cipolla”.

La cameriera sbarra gli occhi. Io e mia figlia ci guardiamo. Abbiamo toccato un nervo scoperto …

La cameriera mormora: “..mmm, mi spiace, ma è troppo complesso non si può”

Vedo la delusione nel volto di mia figlia: “Ah allora … me lo porti senza cetriolo e basta …”

Cameriera: “Va bene”.

Troppo complesso. Nell’Italia di oggi non si riesce neppure a sostituire una ruotina di cetriolo in un hamburger ….